Tetti in legno

M2 Coperture si occupa della realizzazione di tetti in legno ventilati sia di singole abitazioni che casali, rustici e dimore storiche. Il calore che è in grado di donare un tetto in legno è unico e inimitabile.

Gli interventi di restauro e realizzazione tetti ventilati vengono eseguiti in collaborazione con primarie ditte specializzate nella progettazione di coperture in legno, anche mansardate, con innovative tecniche di bioedilizia al fine di garantire pregio e qualità nel tempo all’immobile.

Cerchi un’azienda che si occupi della realizzazione di tetti in legno coibentati?

Oltre al restauro di tetti in legno lamellare, effettuiamo il risanamento di vecchie travi, tettoie e pergolati. Operiamo in tutta la provincia di Parma comprese le zone di Fontanellato, Traversetolo e Fidenza.

Tetti-in-legno-coibentati-parma-fontanellato
Risanamento-vecchie-travi-di-coperture-mansardate-parma
Restauro-tetti-in-legno-lamellare-fontanellato
Notevole-risparmio-energetico

Tetti ventilati

Il tetto ventilato in legno o materiale isolante oggi rappresenta la miglior soluzione per una perfetta coibentazione acustica e termica.

In teoria il tetto ventilato permette d’incamerare aria fresca, proveniente dall’esterno (dalla gronda), che riscaldandosi segue il tragitto a salire sotto i coppi o le tegole per poi fuoriuscire dal colmo (nel caso di tetto a due falde) o dalla scossalina (nel caso di tetti ad una falda).

Questo meccanismo del passaggio d’aria, oltre a contribuire a coibentare nel miglior modo possibile un ambiente sottotetto, comporta un notevole risparmio energetico.

Il tetto ventilato, per effetto delle sue intrinseche caratteristiche, garantisce notevoli vantaggi quali:

  • isolamento termoacustico costante nel tempo
  • elevato confort abitativo degli ambienti sottotetto sia d’estate che d’inverno;
  • eliminazione di muffe e condense
  • durata delle strutture
  • assenza di manutenzione nel tempo
  • risparmio energetico
Tetti-ventilati-fontanellato
Risanamento-tettoie-e-pergolati-parma
Tecniche-di-bioedilizia

Vantaggi del tetto ventilato in estate e in inverno

In inverno, disponendo del tetto ventilato, e quindi di una corretta circolazione d’aria, si eviteranno condense e possibilità che il materiale isolante si impregni di acqua. Inoltre, in caso di nevicate, la ventilazione, permetterà lo scioglimento uniforme della neve sul tetto evitando che si formino barriere di ghiaccio.

In estate, l’aria che penetrerà dalla gronda, si riscalderà nell’intercapedine per effetto dell’irraggiamento, ma diventando più leggera e avendo una porta aperta verso l’esterno, fuoriuscirà dal colmo o dalla scossalina, evitando così un accumulo di calore all’interno del materiale di copertura.

Contattaci per richiedere il nostro servizio. Operiamo in tutta la provincia di Parma comprese le zone di Fontanellato, Traversetolo e Fidenza.